News

Assemblea Pubblica - Rapporto Optime 2020

News


Assemblea Pubblica - Rapporto Optime 2020

La tecnologia di consumo in Italia nel 2019 ha generato un valore di 16,8 miliardi di euro, registrando una decrescita di 1,9 punti percentuali rispetto al 2018, conferma il Rapporto Optime presentato a Milano durante l’assemblea annuale dei soci. La ricerca evidenzia anche che il canale distributivo principale si continua ad essere quello dei cosiddetti Electrical Retailer, che comprende tutti i negozi specializzati in elettronica di consumo (sia catene che gruppi d’acquisto grandi e piccoli) e che rappresenta il 54% del mercato a valore. Seguono i negozi specializzati (telefonia, informatica, fotografia, ecc...) che valgono il 29% e i mass merchandiser (ipermercati, supermercati, variety stores, cash&carry e pure player generalisti) che hanno un peso del 17%. Crescono le vendite online con un trend del +14,9% rispetto al 2018 e raggiungono una quota del 15,6% a valore, mentre soffrono le vendite “in store” che registrano una performance negativa (-4,5%). È evidente, che come in praticamente tutti gli ambiti, anche nel mercato dell’elettronica l’emergenza Covid-19 abbia segnato una cesura secca tra gli stili di consumo precedenti e quelli attuali. Di pari passo con l’allentamento della situazione di emergenza molte situazioni vanno regolarizzandosi ma i consumi diventeranno sempre più selettivi, basati sui reali bisogni, e con un mix tra online e offline da governare e controllare in modo opportuno. E’ infatti importante che le regole vengano rispettate da tutti. Optime ha voluto puntare l’attenzione su alcuni temi caldi e delicati come lotta all’illegalità, con particolare accento sui temi dell’evasione di IVA, della copia privata e dell’eco contributo RAEE a danno di operatori onesti. Se infatti molti e ragguardevoli risultati sono stati raggiunti sul piano della tutela del consumatore finale, molte sono ancora le azioni da intraprendere per raggiungere una reale pariteticità di condizioni tra aziende che operano nel mercato.


Autore:

natliver


Share on your website