Sports

Natlive Media Solution & Sport

Sports


 Natlive per lo Sport

Palazzo dello sport, Ex Gil Forlì

Buongiorno a tutti i presenti a questo tavolo ed un ringraziamento particolare al Coordinatore Pasquale Diafera, oltre ovviamente al Presidente Franco Ascani per aver scelto Forlì come prima tappa di questa edizione del FICTS Festival. Io sono Fabio Porcellini, Dottore Commercialista e qui in veste di CEO e founder di Natlive, la giovane startup forlivese dalle grandi ambizioni tecnologiche. Oggi vogliamo approfondire l’importanza di mantenere una cultura sportiva nella quotidianità, promuovendone i suoi valori attraverso l’utilizzo delle immagini. Per quanto mi concerne cercherò di portare il mio contributo per individuare best practices nell’ambito della comunicazione applicata allo sport.

Natlive ovviamente non si occupa solo di sport, ma possiamo sicuramente affermare quanto sia rilevante nel computo delle nostra attività, attraverso lo sviluppo di piattaforme e la creazione di contenuti. Ho in prima persona deciso infatti di portare Natlive ad investire nel mondo sportivo locale. Lo confermano le ultime partnership attivate con Pallacanestro Forlì 2.015 e Celanese Volley Forlì. Entrambe società sportive che vantano tifoserie e storie davvero importanti. La nostra vocazione internazionale ci spinge poi a sviluppare format spendibili nel worldwide web e a sperimentare nuove metodologie di engagement che possano stimolare un sano rapporto tra le società sportive e le loro comunità di riferimento. Inoltre siamo presenti nel mondo del golf collaborando insieme a Porsche Italia nella realizzazione di contenuti multimediali durante le edizioni della Porsche Green Cup. Da ultimo abbiamo appena inaugurato una nuova web-tv in cloud/on demand dedicata agli sport di combattimento. Con FN Sports Italy sarà possibile iscriversi ad una piattaforma dedicata e personalizzabile, grazie  alla fruizione di palinsesti dinamici che permettano di seguire giorno dopo giorno le gare di atleti nazionali e stranieri.

Ovviamente ci ha fatto molto piacere essere presenti oggi al FICTS Festival, occasione che ha visto nello stesso luogo oltre 60 proiezioni video. Ulteriore conferma di quanto la componente audiovisiva stia diventando sempre più rilevante in qualsiasi ambito, da quello sportivo o ludico fino a quello professionale. Consci di ciò stiamo per inaugurare una Academy in collaborazione con Technè (Comune di Forlì e di Cesena), per formare i nostri giovani all'utilizzo di nuovi strumenti di comunicazione come quelli promossi durante il Festival. Giovani creativi di professione in grado di realizzare istant-report o dirette live di un'intera manifestazione sportiva, oltre ovviamente alle interviste e le conferenze stampa del caso. Tutto ovviamente visionabile in qualunque situazione e da ogni device. Si può affermare che la nostra tecnologia abilita chiunque a comunicare su vasta scala le proprie iniziative, mantenendo la proprietà del contenuto ed avendo anche la possibilità di monetizzare su di esso.

Bisogna però anche dire che il processo di mediatizzazione delle società sportive ha necessità di essere guidato sotto ogni suo aspetto. Il rischio sarebbe quello di rimanere fagocitati dal sistema dei social media ed è per questo che con natliver abbiamo creato una piattaforma OTT che possa mettere tutti d’accordo: società, sponsor e utenti. Ovviamente l’innovazione tecnologica non è gratis, ed è per questo che il placement marketing potrebbe rappresentare una soluzione efficace per armonizzare le transazioni tra aziende e società ed associazioni sportive. Voi cosa ne pensate?


Autore:

natliver


Share on your website